Pietro Agen: Confermata privatizzazione SAC Fontanarossa

Incontro estivo pre-ferie con il Presidente della Camera di Commercio del Sud Est, dottor Pietro Agen. Cerchiamo di fare il punto sull’iter della privatizzazione della Sac, la società che gestisce l’aeroporto di Fontanarossa. Chiediamo subito se ci sono ancora “opposizioni” o possibili riardi all’avviato iter per la privatizzazione dello scalo etneo. La risposta è immediata: “Assolutamente no. Nell’assemblea della Sac tenuta il 22 scorso tutti hanno confermato la privatizzazione”, afferma Pietro Agen, che aggiunge “Mancano solo atti formali, quali i mandati a vendere le quote a fronte dell’interesse di molti potenziali compratori. Occorrono  delle delibere, che saranno effettuate entro questo mese di agosto, che costituiscono solo atti propedeutici”.

Stabilita, a quanto pare, anche la base d’asta che sarà un miliardo di euro o superiore. Il Presidente della Camera di Commercio del Sud Est aggiunge: “Occorre ricordare che chi si propone come acquirente deve motivare l’offerta anche con ciò che intende investire sull’aeroporto: non dimentichiamo, fra le tante cose, che c’è da prolungare l’attuale pista e la necessità di costruirne una nuova. Il crono programma che ci eravamo fissati sino ad ora è perfettamente rispettato”.

 

A seguire l’intervista di Salvo Barbagallo a Pietro Agen

Riprese audio, video, servizio web di Luigi Asero

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.