Etna di nuovo in eruzione

Da questa mattina l’Etna è nuovamente in eruzione, dopo la scossa di ieri con epicentro a Zafferana Etnea di magnitudo 2.8. Oggi si sono aperte due fratture sub-terminali una alla base del cratere di Sud Est e una sul fianco Nord Est. Il fenomeno accompagnato da attività stromboliana ha così originato due colate laviche che hanno percorso poche centinaia di metri e che al momento paiono poco alimentate.

*Foto di repertorio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.