Tragedia sul lavoro nel milanese, operai travolti da lastra metallica

Pieve Emanuele in provincia di Milano è stata questa mattina teatro dell’ennesima tragedia sul lavoro. Due operai impegnati in un cantiere che realizza paratie divisorie fra i binari ferroviari e i vicini terreni agricoli sono stati travolti e uccisi dal crollo di una parete in fase di posizionamento da parte di una gru, forse per una errata manovra.

L’incidente è accaduto intorno alle 11.30 e ha travolto i due operai (di 55 e 57 anni, entrambi italiani). Uno è deceduto sul colpo, l’altro è giunto in condizioni gravissime al Pronto Soccorso ma è deceduto poco dopo. Temporaneamente bloccata la linea ferroviaria fra Milano e Tortona.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.