Si impicca dopo aver ucciso a bastonate la moglie

Ha ucciso la moglie a bastonate e poi si è ucciso, impiccandosi alla parte interna della finestra. La tragedia è avvenuta a Zola Predosa (Bologna) nella giornata di venerdì.

Un 84 enne ha assassinato la moglie di 83, affetta da demenza senile. Alla base del gesto disperato probabilmente, le difficoltà nell’assisterla da parte dell’anziano. I carabinieri della stazione di Zola Predosa, alle 14.30, sono intervenuti nella loro abitazione, via Roma, dove, presumibilmente nella mattinata era avvenuto l’omicidio-suicidio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.