Aggredita al Parco Gioeni dall’ex: ti rovino la vita. Arrestato universitario

Un 29 enne è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato a Catania dopo che poco prima aveva raggiunto la sua ex fidanzata al Parco Gioeni, dove la ragazza si trovava con un gruppo di amici, e averla aggredita e minacciata pesantemente di volerle rovinare la vita, le minacce sono state condotte anche con l’uso di un coltello (col quale l’aggressore mentre fuggiva ha tagliato un pneumatico dell’auto della giovane). L’aggressione è stata interrotta e l’uomo messo in fuga da un passante.

Nello specifico l’uomo ha convinto la giovane ad allontanarsi qualche minuto dai suoi amici portandola in un’area del parco più riservata per aggredirla poi fisicamente colpendola con schiaffi e pugni, in questo frangente un passante si è accorto intervenendo e facendo fuggire l’energumeno che, fuori dal parco, vista l’auto della ex ha pensato di danneggiarle anche il pneumatico.

La giovane è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro dove ha sporto denuncia. Il delinquente è stato rintracciato poi all’università dove aveva fatto rientro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.