Courmayeur: immigrazione clandestina, in arresto 66enne

Nella tarda serata di ieri 27 ottobre, al termine degli accertamenti esperiti,  i militari delle stazioni di  Courmayeur e Morgex traevano in arresto un 66enne già pregiudicato.
Nel corso della nottata, nel centro abitato di Pre’ Saint Didier (AO),  un furgone con targa francese alla cui guida vi era l’arrestato invadeva la corsia opposta al senso di marcia da cui proveniva veicolo di pattuglia dei carabinieri di Courmayeur e si dava alla fuga senza fermarsi, impattando successivamente contro autovetture ivi parcheggiate.
Nell’incidente solo il passeur riportava lievi lesioni per escoriazioni guaribili in due giorni.
All’interno del furgone erano stipati 11 soggetti maggiorenni di sesso maschile di  etnia curda, che dopo le procedure di identificazione sono stati alloggiati provvisoriamente in locali della Croce Rossa su indicazione dei servizi di Prefettura della Regione, in attesa delle procedure amministrative per regolarizzare la loro posizione sul territorio dello Stato.
Dai primi accertamenti esperiti dai militari della Compagnia di Aosta i soggetti erano diretti in Francia attraverso la frontiera del colle del Piccolo San Bernardo.
Il passeur dopo le attività di rito è stato tradotto in arresto al carcere di Brissogne in attesa dalla convalida dell’arresto per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Potrebbero interessarti

2 Thoughts to “Courmayeur: immigrazione clandestina, in arresto 66enne”

  1. […] Courmayeur: immigrazione clandestina, in arresto 66enne  La Voce dell’Isola (Comunicati Stampa) […]

  2. […] Courmayeur: immigrazione clandestina, in arresto 66enne  La Voce dell’Isola (Comunicati Stampa) […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.