Caso Montante: indagati Beppe Lumia e Marco Venturi

Il “caso Montante” continua a tener banco alla Procura di Caltanissetta. È partita infatti la terza tranche dell’inchiesta che vede due indagati eccellenti: l’ex parlamentare Pd Giuseppe Lumia (detto Beppe)  e l’ex assessore regionale ed imprenditore Marco Venturi.
Non è nota l’ipotesi di reato a carico di Lumia ma sembra che la sua posizione andrà verso l’archiviazione, mentre per Venturi l’ipotesi sarebbe quella di concorso in corruzione. Indagati anche l’ex presidente dell’AST (Azienda Siciliana Trasporti) Dario Lo Bosco e l’ex direttore della stessa azienda regionale, Emanuele Nicolosi.

Venerdì intanto si svolgerà l’udienza preliminare relativa alla prima tranche dell’inchiesta Montante riguardante le “talpe istituzionali”. Successivamente quella riguardante la seconda tranche che vede coinvolti Linda Vancheri, Mariella Lo Bello e l’ex governatore Rosario Crocetta. Vancheri e Lo Bello devono rispondere di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.