Migranti nuovo allarme: 235 mila pronti in Libia per raggiungere l’Italia

di Carlo barbagallo   È Martin Kobler, capo della missione Onu in Libia, che ha da poco inoltrato il rapporto al Consiglio di Sicurezza sulla situazione nel Paese, a lanciare il nuovo allarme: In Libia ci sono 235 mila migranti che aspettano di trovare il modo per andare in Italia. È cruciale ristabilire la sicurezza nel Paese, per contrastare il fenomeno del traffico degli esseri umani che si intreccia con quello del terrorismo. All’inizio dell’anno (basta andare a spulciare i giornali in archivio) la stima dei migranti/profughi bloccati in Libia…

Leggi tutto