A Francavilla una via a Rocco Siffredi

di Nello Cristaudo

Una via intitolata a Rocco Siffredi è la “piccante” provocazione che alcuni cittadini di Francavilla di Sicilia hanno posto in essere nei confronti dell’Amministrazione comunale per lo stato di abbandono cui gli amministratori avrebbero lasciato un quartiere della città. In realtà si tratta della via Nicola Fabrizi, allocata di fronte la monumentale fontana di San Paolo nell’omonimo quartiere, che secondo i cittadini ivi abitanti, da parecchio tempo non ha più la targa della toponomastica creando notevoli disagi ai residenti di quella strada. Ci viene riferito che più volte hanno segnalato l’inconveniente agli uffici comunali ed agli amministratori che , però, sono rimasti sordi all’appello. Hanno sottolineato più volte la impellente necessità di riavere il cartello indicante la via perché ciò provoca serie difficoltà per lo smistamento della posta da parte di postini ed anche, quando qualcuno si sente male, per i mezzi di soccorso del 118 che non riescono ad individuare la via oggetto delle proteste.
via rocco siffrediInoltre lamentano come le piccole vie del centro storico siano lasciati ad uno abbandono più totale malgrado i residenti paghino le tasse: mai un operatore ecologico che pulisce, quando una lampada si fulmina giorni e giorni al buio, buche e sporcizia varia, in pratica una non attenzione da parte di chi dovrebbe essere preposto a questi uffici. Adesso, dopo che le loro segnalazioni non hanno sortito nessun effetto, qualche buon tempone, ha preferito intitolare la via al famoso attore pornografico e regista ritornato alla ribalta grazie ad un seguitissimo programma televisivo andato in onda sulle reti Mediaset. E chissà cosa direbbe il più famoso protagonista dei film hard d’Italia sapendo che, essendo ancora in vita poiché le vie si dedicano post mortem, a lui, in un piccolo paesino della Sicilia, gli hanno intitolato per “ volontà popolare “ una stradina? Magari se ne uscirebbe dicendo…state sicuri che da adesso in poi né i postini né i soccorritori si dimenticheranno più di quella via! Probabilmente ciò potrà costituire un richiamo per l’incremento turistico della città apportando magari dei benefici a quel quartiere dimenticato.

via rocco siffredi 1

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.