88 abitazioni occupate sequestrate a Golfo Aranci

GolfoAranciBlitz dei carabinieri a Terrata 2, il villaggio di Golfo Aranci, con vista sul mare, al centro di una vicenda giudiziaria legata ad una lottizzazione abusiva.

I militari, su ordine del procuratore di Tempio, Domenico Fiordalisi, hanno effettuato il sequestro probatorio di 88 case, per il reato di occupazione arbitraria di edificio pubblico. Al momento gli inquirenti stanno verificando la posizione di quattro famiglie che sono state trovate all’interno di alcune abitazioni, per poi proseguire con l’identificazione degli altri occupanti.

Quella di Terrata 2 è una storia complessa: i lavori presero il via nel 1993 per la realizzazione di un complesso edilizio autorizzato come residenza turistico alberghiera i cui locali furono poi, invece, venduti come singoli appartamenti, finito sotto sequestro preventivo nel 1997 e confiscato nel 2008 per lottizzazione abusiva, essendo le concessioni emesse in contrasto con la legge regionale 1992 che impediva di costruire nella fascia dei 500 metri dal mare.

La proprietà era quindi passata all’amministrazione comunale, che nel 2012 aveva cercato di disporne lo sgombero, poi fermato dal Consiglio di Stato, al quale i condomini si erano appellati. Ora si apre un nuovo fascicolo: l’occupazione arbitraria di edificio pubblico.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.