Uccide la moglie e si suicida, accade vicino Monza

118-ccA fare la tragica scoperta il figlio 40 enne della coppia, che come ogni domenica mattina si era recato a far visita ai genitori. Questa mattina però entrando nella villetta bifamiliare a Brugherio, in via Bindellera, ad attenderlo c’era una tragedia: il corpo della madre, Lucia Bocci di 57 anni, riverso a terra con numerose ferite d’arma da taglio all’addome e alla testa e giù in cantina il corpo del padre, Vincenzo Zarba di 64 anni, che dopo aver compiuto il delitto si è impiccato a un gancio utilizzando del fil d ferro. In cantina un biglietto con la spiegazione del gesto, un lungo messaggio un po’ confuso. Alla base del gesto pare ci fosse la gelosia dell’uomo nei confronti della donna che forse lo avrebbe tradito.

L’uomo sotto choc ha subito cercato soccorsi, ma il personale del 118 subito intervenuto non ha potuto far nulla per le vittime.

Secondo le testimonianze dei vicini di casa la coppia sembrava tranquilla e non aveva mai dato problemi di sorta, dedita anzi a figi e nipoti affezionati. Le indagini di rito sono affidate al pm della Procura di Monza, d.ssa Manuela Massenz e svolte dai Carabinieri di Monza e Milano.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.