Tondo Gioeni, Bianco assicura sarà pronto entro Sant’Agata

Foto d'archivio
Foto d’archivio

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha presieduto ieri 18 dicembre a Palazzo degli elefanti una riunione per accelerare al massimo i lavori per la realizzazione della rotatoria del Tondo Gioeni. Alla riunione erano presenti gli assessori ai Lavori pubblici Luigi Bosco e alla Viabilità Rosario D’Agata, il capo di Gabinetto Massimo Rosso, il ragioniere generale Ettore De Salvo, il direttore dei Lavori pubblici Maria Luisa Ereddia, il responsabile del procedimento Corrado Persico, il direttore dei Lavori Rosario Mirone, i rappresentanti dell’impresa e i tecnici comunali.

Mi occuperò personalmente – ha detto il Sindaco – di seguire queste ultime fasi dei lavori e ho chiesto a tutti di spingere al massimo per completarli nel più breve tempo possibile”. “L’Ufficio Traffico Urbano ha già approntato le modifiche alla circolazione in vista della realizzazione della rotatoria, con una soluzione provvisoria migliorativa dell’attuale. Intanto, con l’assessore Bosco, siamo riusciti a far sbloccare i fondi per il pagamento della ditta e adesso chiederò uno sforzo perché ci sia molta più gente in cantiere, a lavorare anche di notte perché si giunga entro la metà di gennaio e comunque prima di Sant’Agata al completamento dei lavori“.

Nella determina approvata dall’Ut sostanzialmente il traffico viene spostato nelle nuove due corsie asfaltate a nord, e nell’attuale carreggiata nord. Le due corsie sud, invece, vengono a essere inglobate nell’area del nuovo cantiere. La determina istituisce dunque il divieto di transito nella carreggiata sud del viale Andrea Doria nel tratto tra via del Bosco e via Caronda e della via del Bosco tra il viale Andrea Doria e il civico 5 b. Nel corso della riunione è stata data disposizione per un’indagine amministrativa interna che appuri se esistano responsabilità nella gestione dei fondi della Protezione civile legata alla realizzazione del progetto per mettere in sicurezza sotto il profilo sismico la zona della circonvallazione di Catania.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.