Sequestrato giovane imprenditore in Liguria

carabinieri-notturno1Non si hanno notizie da ieri di un giovane imprenditore a La Spezia, sequestrato ieri a Lerici. Oggi i Carabinieri hanno ritrovato la sua auto nel letto del fiume Magra. L’allarme era stato lanciato ieri dalla madre di Andrea Calevo, 31 anni, erede di un gruppo operante nel settore edile.

Sarebbero stati 4 uomini a volto coperto e armati a prelevarlo dopo aver costretto la madre ad aprire la cassaforte e averne prelevato circa 30 mila euro in contanti e gioielli vari.

Il ROS dei Carabinieri, coordinato dalla Procura di La Spezia si sta occupando delle ricerche e delle indagini, al momento sommozzatori dei Carabinieri starebbero setacciando il fiume alla ricerca di ulteriori indizi.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.