L'associazione "Meter" denuncia gruppo "si alla pedofilia"

Polizia-PostaleL’associazione Meter onlus di don Fortunato Di Noto ha denunciato alla Polizia postale di Catania il gruppo Facebook “Si’ alla pedofilia”, che sul social network conta ben 927 “mi piace”. La pagina del gruppo si apre con la dichiarazione dei suoi sostenitori: “siamo favorevoli al sesso con minorenni. Non fate i moralisti, siate moderni. Il sesso è amore e l’amore non ha età. Riuniamoci tutti per dire si’ alla pedofilia“.

Il gruppo avrebbe perfino organizzato una “giornata dell’orgoglio pedofilo”, per promuovere “la normalizzazione della pedofilia e favorirne la diffusione e divulgazione”. Per don Di Noto “è ora di una grande mobilitazione. Se c’è chi inizia a scendere in campo online cliccando si’ allo stupro di un bambino, occorre una forte reazione da parte della gente, delle istituzioni, della stampa stessa”. “La gente clicca ‘mi piace’ – continua – perché è convinta di questo, perché appoggia la pedofilia e forse nemmeno si rende conto di che dramma infame sia questa piaga. Sono allibito perché vedere queste cose sui social network è qualcosa di pazzesco, la pedofilia sta venendo allo scoperto nel silenzio delle coscienze e nessuno alza la voce per dire che chi violenta un bambino non ha niente di umano“.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.