Abusava del figlio travestita da suora

Una quarantenne catanese è stata arrestata dalla Polizia Postale di Catania con l’accusa di aver ripetutamente abusato sessualmente del figlio di 10  anni.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un’operazione anti-pedofilia e anti-satanismo condotta dal personale della Polizia Postale di Catania, guidato dal dr. Marcello La Bella. L’operazione, resa nota ieri, è stata effettuata lo scorso mese di ottobre e tenuta riservata al fine di non compromettere ulteriori possibili sviluppi investigativi.

La Polizia Postale, accedendo a un database su internet di un sito pedopornografico, ha scoperto e individuato la donna che, travestita da suora, seviziava il figlio utilizzando croci. Il database conteneva oltre 5 milioni di files. La donna è stata arrestata su disposizione della Procura della Repubblica di Catania per molestie sessuali su minori, produzione e distribuzione di materiale pedopornografico. L’area web è stata oscurata e si cerca di individuare gli altri soggetti coinvolti.

 

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.