Calcio Catania: Maxi Lopez ceduto alla Sampdoria

Colpo… in uscita per il Catania che nel pomeriggio ha ceduto l’attaccante Maxi Lopez alla Sampdoria. Lopez, come si sa, non era partito in ritiro con i rossazzurri e godendo di qualche giorno di vacanza in più adesso si aggregherà ai nuovi compagni di squadra dopo le rituali visite mediche.
Le due società hanno trovato l’accordo sulla base del prestito oneroso: nelle casse del Catania entreranno subito circa 2,5 milioni mentre il diritto di riscatto è stato fissato intorno ai  6 milioni.
Risolta la “grana” Lopez, domani la squadra rossazzurra verrà presentata alla città come d’abitudine consolidata presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Università degli Studi.
Saranno presenti tutti gli elementi della rosa lo staff tecnico e dirigenziale compreso l’amministratore delegato Gasparin rientrato in sede per l’occasione.
Intanto prosegue la preparazione agli ordini del neo tecnico Maran presso la struttura di Torre del Grifo in un clima metereologicamente parlando che potremmo definire infuocato . Sabato pomeriggio prima uscita amichevole a porte chiuse contro i dilettanti dello Sporting Barriera, squadra che milita nel campionato di Prima Categoria.
Sul fronte mercato in entrata ancora in alto mare la questione Ferronetti. Il difensore svincolato è nella lista della spesa del Torino che dopo aver perso l’opportunità di acquisire le prestazioni sportive di Mirko Antenucci ed anche di Maxi Lopez punta decisamente a restituire lo “smacco” agli etnei contrattualizzando l’ex udinese.
Altro giocatore appetito dal Catania il portiere del Siracusa Baiocco per il quale c’è stato più di un semplice sondaggio. Si prevede che la cessione di Andujar possa sbloccare definitivamente la trattativa.
Stesso discorso per Nicolas Spolli. Il forte difensore centrale interessa ad alcuni club della massima serie pertanto se dovesse essere ceduto gli etnei hanno in serbo una valida alternativa  vale a dire il difensore del Racing di Avellaneda Mathias Martinez.
Ostacolo passaporto di comunitario (il Catania ha già in rosa Morimoto ed Alvarez) invece per Facundo Parra attaccante argentino già inseguito in passato dalla dirigenza rossazzurra. Si vocifera che per la punta ventisettenne la questione passaporto potrebbe sbloccarsi in questi giorni ma la possibile cessione di uno degli extracomunitari potrebbe velocizzare una trattativa che sembra ben avviata.

Mario Finocchiaro

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.