Con Ray Bradbury va via un pezzo di fantascienza

Aveva 91 anni Ray Bradbury. Era uno straordinario scrittore Ray, uno dei più importanti del secolo scorso. Con lui intere generazioni hanno sognato, viaggiato nel tempo e nello spazio. Ha raccontato gli uomini raccontando il futuro, ha immaginato cose che sono diventate realtà, ha capito prima e meglio di altri l’evoluzione delle tecnologie e come avrebbero cambiato la nostra vita. Non ha mai avuto paura delle cose sconosciute, non ha mai temuto il diverso, il nuovo, l’inatteso. E ha trasformato tutto questo in racconti, romanzi, articoli, studi e soprattutto in storie.…

Leggi tutto

Il mestiere di agente letterario

Juliane, dai un titolo alla tua vita! Una storia infinita. Scopro un autore – innamorandomi talvolta addirittura del suo libro – e cerco di piazzare la sua opera mentre ci sto ancora lavorando. E poi nuove scoperte, nuovi manoscritti affascinanti, e il lavoro non finisce mai, perché continuano a nascere delle storie incantevoli. Un garbuglio di lettere bianche su nero, grosse e piccole, in vari caratteri, messe dritte, di traverso, capovolte, come la letteratura, che è un unico labirinto in cui ogni lettore deve trovare la sua strada personale. E nella quarta di…

Leggi tutto

Il petrolio parla russo. E l’Europa?

“La guerra fredda è cominciata con la divisione dell’Europa, e finirà solo quando sarà di nuovo unita”, così Georg H. W. Bush parlava della Guerra Fredda e di come sconvolse l’Europa. Un aforisma significativo proprio alla luce della successiva disamina che faremo nel presente articolo, tratto da una ricerca su fonti giornalistiche russe e sulla sitografia specializzata, e che disvela una strana congiuntura: “proprio quando l’Europa unita (sempre se di unità si possa appieno parlare) scricchiola sotto i colpi della crisi economica mondiale e si divide su vari fronti, ecco…

Leggi tutto

Sisma Emilia. Salgono a 26 le vittime, due donne decedute in ospedale

Sono salite a 26 le vittime del sisma in Emilia del 29 maggio scorso. Sono infatti decedute ieri pomeriggio, 5 giugno, altre due persone. Sandra Gherardi, 46enne di Cento colpita alla testa da oggetti caduti da un tetto mentre provava a fuggire in strada. È morta all’ospedale di Bologna dove, sin dal 29 maggio, si trovava in coma. E all’ospedale di Baggiovara di Modena è invece morta Liviana Latini, 65 anni, estratta dalle macerie del condominio dove abitava a Cavezzo. Le macerie avevano schiacciato le sue gambe e la morte…

Leggi tutto

USA. L'FBI indaga su fuga di notizie su operazioni "segrete" tra cyberworm e Al Qaeda

Secondo il “The Wall Street Journal” l’FBI (Federal Bureau of Investigation) avrebbe aperto un’inchiesta riguardante una fuga di notizie inerente un attacco informatico condotto dalla CIA (insieme all’Idaho National Laboratory e con la collaborazione del governo israeliano e altre agenzie per la Sicurezza Nazionale americane) contro gli impianti nucleari iraniani. L’attacco sarebbe stato lanciato attraverso il rilascio in rete di un worm (software maligno tendente a rubare informazioni telematiche) chiamato Stuxnet, worm effettivamente rilevato dalle autorità iraniane prima che l’informazione trapelasse attraverso la stampa americana. È stato il “The New…

Leggi tutto