Roma, banda del buco bloccata da Carabinieri

Nel corso della notte i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno arrestato quattro pregiudicati romani, in flagranza di reato di concorso in tentato furto pluriaggravato, mentre stavano mettendo a segno un colpo ai danni di un bar tabacchi nei pressi di Piazza Cavour.

I quattro, armati di un grosso trapano ed altri attrezzi da scasso, si erano introdotti in un locale in disuso del palazzo ove è ubicato il bar ed erano intenti a scavare un grosso buco nel muro divisorio con l’esercizio commerciale, al fine di entrarvi e fare razzia di valori bollati, “gratta e vinci” e contanti, quando sono intervenuti i militari di via in Selci che li hanno bloccati. Le indagini sono ora finalizzate a individuare altri furti messi a segno dalla banda, con le medesime modalità, nei mesi scorsi nel centro di Roma.

Gli arrestati sono: Mario Arciero (48 anni), Cristiano Arciero (figlio 18enne), Antonio Romano (64 anni),  Aldo Panossetti (32 anni), tutti pregiudicati. I quattro arrestati sono ora ristretti al carcere di Regina Coeli.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.