Monti presenta l'Italia con le carte in regola al G8

È già a Washington il premier Mario Monti dove introdurrà il lavori del G8 e ritiene di presentare un’Italia con le carte in regole. Ora però ci vuole la crescita perché solo così si possono mantenere gli equilibri.  Il G8 che si svolgerà in Maryland, a Camp David quindi è pronto a partire.

Oggi Monti incontrerà il primo ministro russo Dimitri Medvedev e il neo presidente francese Francois Hollande, che sta già incontrando il presidente USA Barack Obama.

Poi alle 19.30 inizia effettivamente il G8 con la cena organizzata dalla presidenza Usa cui tocca l’organizzazione di questo G8 annuale. Si parlerà (o almeno così è previsto) di Syria, Libia, Birmania, Corea del nord. Ma anche e ovviamente della situazione economica che vede travolte le democrazie europee.

Luigi Asero

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.