Trema la mafia catanese: pentito La Causa

Era il 2009, quando i militari del comando provinciale dei Carabinieri di Catania hanno fatto irruzione in una villetta nelle campagne di Belpasso dove era in corso un summit con il gotha di Cosa nostra a Catania. Tra gli arrestati il superlatitante Santo La Causa, ritenuto il capo dei capi nella provincia etnea, il cui nome era inserito nella lista dei 30 ricercati più pericolosi d’Italia, già condannato all’ergastolo per omicidio e associazione mafiosa. Questa mattina nel corso del processo d’appello scaturito dall’operazione “Plutone”, si è appreso, che La Causa…

Leggi tutto

Crisi e suicidi, ondata di tragedie in Italia (quasi come in Grecia)

Un giornata di morte per crisi, un’altra giornata di inevitabili tragedie perché Equitalia (o Serit Sicilia) devono recuperare dal popolo quanto politici e faccendieri hanno rubato a tutto il popolo. Così a Torino a morire è un 73enne, gestore di un’agenzia di lavoro interinale, “oppresso dalle tasse”. A San Cataldo (Cl) muore dandosi fuoco un pensionato che non riusciva a guardare in faccia moglie e figlia (ovviamente incolpevoli), a Molfetta (Ba) muore impiccato a un albero del podere di alcuni parenti Giuseppe Rennola, 46 enne, piccolo imprenditore del settore impiantistica.…

Leggi tutto

San Cataldo. Altra tragedia della crisi: si da fuoco e muore

Ancora sangue di crisi. Gli inevitabili suicidi della disperazione allungano la lista di esseri umani che in questa vita di umano non trovano più altro. A San Cataldo (Cl) un 54enne, Giovanni Vancheri, si è suicidato dandosi fuoco. Troppe bollette e troppe cartelle esattoriali inevase per un uomo che viveva di una piccola pensione di invalidità e dei pochi lavori saltuari trovati come idraulico. Troppo poco per riuscire a vivere dignitosamente con una moglie e una figliola 14enne senza grandi esigenze. Ma che lui, il signor Giovanni, non riusciva più…

Leggi tutto

Torino, imprenditore 73enne suicida: oppresso dalle tasse.

  Aveva 73 anni e si chiamava Mario Trombone, a Torino era titolare di un’agenzia per il lavoro interinale, la “Società Cooperativa Subalpina”. Stamane si è sparato un colpo alla testa nel suo ufficio, sito in via San Domenico 24. A trovarlo il cameriere di un vicino bar ce ha subito dato l’allarme, trasportato d’urgenza al Cto vi è però giunto cadavere. Ha lasciato un biglietto ai familiari, non sapeva più mandare avanti la sua impresa perché “oppresso dalle tasse”.

Leggi tutto

Equitalia a Catanzaro pignora paghe e pensioni in banca

Succede a Catanzaro, dove la denuncia parte da un’associazione dei consumatori “Codici”. Piccoli depositi bancari  e conti correnti che contengono soltanto accrediti di stipendi e pensioni sono stati “congelati” su richiesta di Equitalia Spa, società che gestisce la riscossione tributi in Italia. La società di riscossione ha notificato a molti contribuenti morosi, che spesso riescono a vivere solo grazie allo stipendio o alla pensione percepita, atti di pignoramento dei crediti verso terzi (ai sensi dell’art. 72 bis del D.P.R .n 602/73) attraverso procedura di espropriazione delle somme depositate in banca.…

Leggi tutto

Sigonella al centro di un ambizioso programma NATO

di Corrado Rubino La Nato si doterà entro il 2017 del nuovo sistema di sorveglianza terrestre, l’AGS (Alliance Ground Surveillance) e il suo centro di comando e controllo verrà installato nella base siciliana di Sigonella. Sono 13 i Paesi che contribuiranno a quello che si preannuncia come uno dei più costosi programmi della storia dell’Alleanza atlantica. Oltre a Stati Uniti e Italia, Bulgaria, Repubblica ceca, Estonia, Germania, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Romania, Slovacchia e Slovenia. Un contributo operativo specifico verrà comunque da Francia e Gran Bretagna che metteranno a disposizione…

Leggi tutto

Partita del Cuore edizione 2012 fra cantanti e magistrati

Nel ricordo, sempre vivo, di Paolo Borsellino, Giovanni Falcone e delle loro scorte la Partita del Cuore edizione 2012 diventa un incontro per non dimenticare e la ventunesima edizione e sarà un momento emblematico per richiamare alla memoria i due magistrati e le loro scorte a 20 anni dalla morte. La Partita, che sarà trasmessa in diretta in prima serata su Rai Uno il 23 Maggio alle ore 20.30 dallo stadio R. Barbara di Palermo vedrà scendere in campo la Nazionale Cantanti e la Nazionale Magistrati andrà oltre la gara sportiva grazie…

Leggi tutto

Torino: Salone del Libro, al via la 25° edizione

Il Salone del Libro di Torino ha aperto i battenti alle 10 del 10 maggio e per un lungo weekend (fino a lunedì 14) ospiterà migliaia di espositori e visitatori. Il taglio del nastro è stato affidato alle forbici del ministro Elsa Fornero. Ad attenderla una moltitudine di giornalisti e telecamere, mancavano invece i contestatori che di solito seguono puntuali il Ministro. La Fornero è entrata in Sala Gialla circondata da un fitto cordone di agenti, nella solita confusione del momento di apertura della kermesse torinese. Presenti anche il sindaco…

Leggi tutto

Crisi: si impicca un altro disoccupato a Paternò

Anche oggi si allunga la lista di vittime della crisi, tante, troppe ormai. A morire oggi, impiccato a una trave in casa è stato un bracciante agricolo disoccupato di Paternò. Salvatore Ingrassia, 32 anni, una bimba di 8 anni cercava lavoro -sempre saltuario- ma da mesi ormai non riusciva a trovare nulla. Così in un momento in cui si è trovato solo a casa ha preso la tragica decisione. Al ritorno a casa ne ha trovato il corpo il cognato che ha subito contattato Carabinieri e 118. Ma il personale…

Leggi tutto