Wind Jet atterra e Alitalia fa "volare" 504 dipendenti in mobilità

Nelle scorse Alitalia ha comprato l’intero pacchetto azionario della compagnia low cost catanese e in seguito alle previsioni di perdita stimate in circa 10 milioni di euro, il nuovo gruppo ha avviato le procedure di mobilità per 504 dipendenti Wind Jet (442 dei quali con contratto a tempo indeterminato).

Per procedere all’acquisizione definitiva si attende il parere dell’Autority Antitrust, solo in caso di parere positivo Alitalia potrà procedere, secondo i sindacati, all’assorbimento del personale della compagnia siciliana.

Secondo Wind Jet l’operazione “sarà possibile soltanto se si verifichino tutta una serie di condizioni“. E comunque richiederebbe “un’approfondita concertazione con le parti sociali e non escluderebbe l’applicazione degli strumenti di esuberi“.

Provando a cercare comunicati ufficiali sul sito della compagnia aerea non si trova nulla di rilevante, l’unica certezza è la preoccupazione dei 504 lavoratori che non sanno cosa poter sperare per il loro futuro. E quella dei viaggiatori siciliani che, certamente, poco potranno immaginare di buono per il nuovo monopolio che è nato nel settore del trasporto aereo siciliano.

Luigi Asero

Potrebbero interessarti

One Thought to “Wind Jet atterra e Alitalia fa "volare" 504 dipendenti in mobilità”

  1. Vergogna”!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.