Coppia aggredita a Eboli, lei muore sul colpo

SALERNO – Aggredita nella notte una coppia a Eboli, in via San Lorenzo. Stavano rincasando a casa marito e moglie, sono stati affrontati improvvisamente da due uomini che li hanno aggrediti con parecchie coltellate. La donna, una cinquantenne originaria di Napoli, colpita da 12 coltellate è deceduta. Lui, seppur più volte colpito è ferito gravemente ma potrebbe cavarsela.

Le urla della coppia hanno allarmato i vicini di casa (i due erano appena scesi dalla loro auto) che hanno chiamato i Carabinieri. Le indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Eboli e dal Reparto Operativo del Comando provinciale di Salerno avrebbero escluso la pista di una rapina o di un episodio di criminalità organizzata. Due uomini, di 27 e 31 anni, sono stati intanto arrestati. Alla base del gesto vi sarebbe un motivo di natura passionale.

Non si hanno per ora notizie sulle generalità delle vittime, né dei due uomini successivamente tratti in arresto dai Carabinieri.

 

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.