Allerta meteo in Sicilia, chiusura per scuole e uffici

Si muove per tempo, è il caso di dirlo, la macchina della Protezione Civile in Sicilia dove da oltre 24 ore piove ininterrottamente con il serio rischio di frane e allagamenti. Per questo motivo il sindaco di Messina ha deciso la chiusura per domani, mercoledì, di scuole e uffici pubblici. Decisione analoga per quanto riguarda le scuole dal sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli che ha anche attivato i presidi di Protezione Civile comunale. Per eventuali segnalazioni di emergenza è attivo a Catania il Centro Segnalazioni Emergenze, telefono 095 484000. 

Il sindaco Stancanelli, considerato che “le previsioni meteo per le prossime 12-18 ore prevedono precipitazioni temporalesche di forte intensità sulla Sicilia, specie sui settori ionici, con fenomeni persistenti, invita i cittadini, in particolare i dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, le Istituzioni e gli Enti territoriali a seguire i successivi comunicati stampa“.

Rilevanti oggi i disagi alla circolazione, a causa del maltempo infatti disagi sono stati registrati stamane sulla tangenziale di Catania, per pioggia intensa tra Catania Centro-San Gregorio-A18 Diramazione e Simeto-Innesto SS 114. Rallentamenti anche sull’autostrada A18 Messina-Catania per pioggia tra l’allacciamento A20 Messina-Palermo e la Barriera Di Catania. Nebbia inoltre è stata segnalata nel primo pomeriggio sull’autostrada A18 Messina-Catania, tra Giarre e la Barriera Di Catania.

Sempre per il maltempo sono state rinviate le manifestazioni conclusive del Carnevale di Acireale, Gangi e Geraci Siculo.

A Gangi la storica “Cravaccata”, la sfilata di maschere a cavallo, carri allegorici, si terrà sabato prossimo alle 14, il Carnevale di Acireale tornerà a sfilare sabato e domenica prossimi. Lo ha deciso la Fondazione del Carnevale che ha fissato anche il calendario delle manifestazioni. Sabato alle 16 i carri allegorico-grotteschi effettueranno una parata con esibizione lungo il circuito, e posizionamento finale dei carri in piazza Duomo e piazza Indirizzo. Alle 20 in piazza Duomo premiazione di tutti i concorsi del Carnevale, fatto eccezione per quello relativo i carri allegorici. Alle 21 Rumori Barocchi, a cura della Consulta giovanile. Domenica: dal mattino carri allegorici in esposizione. Alle 15.30 parata dei carri allegorici con esibizione degli stessi lungo il circuito. Alle 20 in piazza Duomo raduno e premiazione del Concorso carri allegorico-grotteschi. Alle 21 spettacolo musicale Katanaci Band.

L’ondata di intense piogge determinata da un vortice in risalita dal nord Africa dovrebbe intensificarsi nelle prossime ore quando si intensificheranno le piogge che prenderanno anche forma di vero e proprio nubifragio. In particolare tra la parte ionica del messinese e fino alle pendici orientali dell’Etna. Pioggia intensa comunque su tutto il catanese, il siracusano, l’agrigentino e il ragusano.

Il comune di Messina ha diramato un bollettino di avverse condizioni meteo, che ha ricevuto dal Dipartimento regionale della Protezione civile e prevede per le prossime 24 – 36 ore precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni, che saranno accompagnati da forti raffiche di vento e attività elettrica, risulteranno più frequenti sui settori ionici. Per tale motivo il sindaco, Giuseppe Buzzanca, ha disposto la chiusura di scuole e uffici pubblici, pur garantendo naturalmente i servizi essenziali di emergenza. Allertata tutta la struttura provinciale (uffici e onlus) di Protezione Civile.

Disagi per il maltempo anche sulle Madonie, nel Palermitano.

Luigi Asero

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.