Scordia: scomparso imprenditore

A Scordia, da lunedì scorso non si hanno più notizie di un commerciante agrumicolo di 57 anni, Maurizio Cosentino, ha detto alla moglie che si sarebbe recato a Siracusa per una riunione di produttori agricoli. Si è allontanato alle 10:30 con la sua auto, una Renault Clio lasciando a casa il cellulare, cosa per lui insolita. Normalmente da queste riunioni rientra tardi la sera e così l’allarme è scattato solo il giorno dopo, quando la polizia ha comunicato il ritrovamento del borsello dell’uomo sul treno Roma – Siracusa, all’altezza di Taormina. Dentro c’erano la sua carta d’identità, il codice fiscale, gli occhiali da vista e quelli da sole, il numero di telefono di casa e una lettera molto allarmante indirizzata ai familiari. L’imprenditore, presidente della Cooperativa Agrofruit di Lentini, fallita cinque anni fa, avrebbe manifestato intenzioni suicide perché oppresso dai debiti. Un appello è stato lanciato anche tramite il noto programma “Chi la visto”.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.