Un complotto internazionale scuote il Paese

Cerchiamo di ricostruire il puzzle degli avvenimenti che stanno cambiando l’Italia e la Sicilia:
la resa dei conti finale appare sempre più vicina

Niccolò Machiavelli ed il suo “Principe” sono ridiventati attuali, nel nostro Paese. Peccato che molti noti personaggi, sia in Italia che all’Estero, parrebbero averlo letto frettolosamente, recuperando interpretazioni personalistiche, di comodo ed auto assolutorie, incapaci, come si sono rivelati, di cogliere la vera grandezza ed il vero spirito del “Principe”, ed evidentemente non si è dimostrato sufficiente il transfert che andava a trarre origine dalla megalomania inappagata e frustrata che li ha portati ad immedesimarsi nel ruolo di Lorenzo il Magnifico. Qui, purtroppo, abbiamo a che fare con nani….niente affatto magnifici…., ma solo e soltanto eserciti di nani…., a prescindere, in qualche caso, dalle apparenti altezze (non intese nel senso di….sovrani !).
L’unica cosa che parrebbero avere in comune con le passate grandezze riguarda la città di Firenze ed i Medici…., ma in questo caso quelli veri….quelli utili per i pazzi che niente hanno a che vedere con la illustre famiglia fiorentina.
Firenze quindi, la Città del Giglio, da cui partiamo per una analisi di fatti recenti che potrebbero rivelarsi illuminanti per continuare a completare un puzzle che ci potrà consentire di interpretare fatti e circostanze apparentemente scarsamente comprensibili e che sembrano sempre più ispirati da un unico filo conduttore che lega vicende apparentemente slegate, dalla Sicilia a Roma, a Firenze, a Perugia, a Torino, a Milano. Invece, con il trascorrere del tempo si cominciano a delineare i contorni, sempre più chiaramente leggibili, di un intrigo che, in onore al Maestro Alfred Hitchcock, potremmo chiamare “Intrigo Internazionale” .

Francis Drake

Originariamente pubblicato su “La Voce dell’Isola” n°11 in edicola il 22/06/2010

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.