Togliendo a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio intoniamo il “De profundis”.

Leggi il seguito

Memoria come antidoto alla barbarie

Leggi il seguito

Follie dell’ovest o intese occulte senza frontiere?

Leggi il seguito

Un nuovo Giuseppe salverà l’umanità dalle stragi del novello Erode?

Leggi il seguito

Non basta chiamarsi Giovanni, Paolo, Francesco o altro per essere giusti e grandi!

Leggi il seguito

Nessuna memoria per le bambine “fasciste” stuprate

Leggi il seguito

Mia è la vendetta e mio è il compenso

Leggi il seguito

Il diritto di non emigrare, le oligarchie finanziarie…

di Agostino Spataro * Il neo liberismo produce guerre, miserie e migrazioni irregolari

Leggi il seguito

Girellando per la Sicilia e… Bramando che un miracolo celeste o terreno ci liberi da Roma

di Guido Di Stefano Liberate la vostra fantasia  e spaziate per tutta l’isola. Volate alti nel cielo, tuffatevi nelle sue

Leggi il seguito

La vendita delle calunnie

di Agostino Spataro   Da alcuni anni, sto conducendo (per il mio personale diletto) una ricerca su taluni aspetti della

Leggi il seguito

Oscurantismo e inquisizione rivivono e uccidono, nelle tenebre come sempre

di Guido Di Stefano   Forse siamo piombati nel caos dell’inverosimile! Quasi non riusciamo a credere che le sofisticate, addirittura

Leggi il seguito

La Sicilia può rinascere… nel segno e nel sogno della bellezza

di Giuseppe Stefano Proiti “È un’estate politica arida, senza alcun progetto politico” (Avv. Nello Pogliese, La Sicilia, 17/08/2017).

Leggi il seguito

Cosa ci nascondono i potenti della terra?

di Guido Di Stefano   Per anni, per secoli, per millenni i potenti (visibili) della terra ci hanno indottrinati spiegandoci

Leggi il seguito

La politica degli “scioglimenti anticipati”: Lea Savona e la verità sul comune di Corleone

di Giuseppe Stefano Proiti “Ho passato una giornata nella rabbia. Quella di ieri, 12 agosto, è una data infernale che

Leggi il seguito

Rosicando rosicando: dalla tassa sul macinato all’inurbamento dei rustici rurali

di Guido Di Stefano   Incredibile ma vero! In Italia alcuni gestori delle “cose pubbliche” (o se preferite “governanti”) sono

Leggi il seguito

Al suono dei metalli

di Guido Di Stefano   La storia dell’umanità, quella senza “veli” e ipocrisie di “bottega”, ci spinge a esordire con

Leggi il seguito

Nessuno può dire “sorgente non berrò la tua acqua!”

di Guido Di Stefano   Riteniamo difficile stabilire l’esatta paternità dell’aforisma nella sua stesura definitiva. Siamo propensi a credere che

Leggi il seguito

Il Cinema come strumento per le dittature o per diffondere la democrazia

di Valter Vecellio   I dittatori del ‘900 erano ben consapevoli di quanto il cinema fosse utile ai loro regimi.

Leggi il seguito

Cronache d’Estate: i 4 amici non vanno più al bar…

di Vittorio Spada   Cronache d’Estate: i soliti “quattro” amici non vanno più al bar, non si vedono quasi mai

Leggi il seguito

Chi ha un solo occhio è re nel regno (nella terra) dei ciechi

Monoculus rex in regno (terra)  coecorum ovvero Chi ha un solo occhio è re nel regno (nella terra) dei ciechi

Leggi il seguito

Pin It on Pinterest

Close