Crolla viadotto a Genova. Forse vittime

AdnKronos Forse il violento nubifragio che ha colpito Genova questa mattina ha causato un parziale crollo di Ponte Morandi, il viadotto di un’altezza di quasi 50 metri sull’autostrada A10 che attraversa la Val Polcevera. Momenti di panico in autostrada nel tratto prima del crollo tra gli automobilisti rimasti bloccati sulla carreggiata. Si temono vittime. Il tratto autostradale è completamenmattina ha causato un parziale crollo di Ponte Morandi, il viadotto di un’altezza di quasi 50 metri sull’autostrada A10 che attraversa la Val Polcevera. Momenti di panico in autostrada nel tratto prima…

Leggi tutto

Genova: video-reportage dell’alluvione

Di Luigi Asero Come ogni alluvione, come ogni disastro in Italia si rimpallano le responsabilità. Ma mai come questa volta il disastro era prevedibile e prevenibile. Il Comune, per voce del sindaco, a caldo ha affermato “non spettava a noi lanciare l’allerta meteo”. Forse, vero o no il messaggio sull’allerta, ma a chi spettava la manutenzione dopo la precedente alluvione del 2011?

Leggi tutto

La tempesta infuria, con lievi miglioramenti

Gravi i danni già provocati dalla tempesta di Natale che nelle ultime ore ha toccato anche l’Italia creando momenti di gravissimo disagio in Liguria come in altre località. La paura forse più grande a Genova Pontedecimo dove una frana giovedì si è abbattuta su due condomini, non ci sono state vittime per fortuna ma diciannove famiglie

Leggi tutto

Movimento dei Forconi, blocchi a Ventimiglia. Frontiera bloccata

Mentre a Roma lo scontro è focalizzato all’Università La Sapienza con lancio anche di bombe carta, la protesta dei Forconi si sposta in provincia di Imperia, più precisamente alla frontiera di Ventimiglia. Alcune auto sono state messe di traverso bloccando di fatto il passaggio per alcune ore verso la Francia. Bloccati i valichi di Ponte San Ludovico e Fonte San Luigi, la Polizia è riuscita a impedire il blocco dell’unica via alternativa

Leggi tutto

Ancora un agguato con l'acido, sfigurata una donna a Genova

L’agguato all’interno degli spogliatoi del personale all’ospedale Galliera di Genova. Una donna di 46 anni, che aveva terminato il turno per le pulizie e si stava cambiando è stata affrontata da una persona a volto coperto che le ha gettato in viso dell’acido muriatico, sfigurandola e creando seri danni a un occhio. La donna subito soccorsa è stata trasferita all’ospedale San Martino (sempre a Genova) dove sarà sottoposta a un delicato intervento chirurgico per cercare di salvarle l’occhio e successivamente a un intervento presso il reparto di plastica facciale. La…

Leggi tutto

Gaslini di Genova: buona notizia per 15 lavoratori "somministrati"

“Finalmente una buona notizia per 15 lavoratori ‘somministrati’ in forza all’ospedale Gaslini di Genova. Dopo mesi di pesanti proteste e di una lunga trattativa non priva di momenti di tensione, le scriventi organizzazioni sindacali sono riuscite a contrattare con l’agenzia per il lavoro ‘Temporary’ l’assunzione di 15 lavoratori somministrati“. È quanto si legge in una nota unitaria dei sindacati Nidil Cgil Genova, Felsa Cisl Liguria e Uiltemp Liguria. “I lavoratori somministrati presenti in Istituto -si legge in una nota- sono oggi una quarantina, divisi in varie funzioni tra cui operatori…

Leggi tutto

Andrea Calevo liberato ieri mattina dalla Polizia

Un blitz della Polizia di Stato e dei Carabinieri ha liberato Andrea Calevo proprio nell’ultimo giorno del 2012 appena trascorso. A tradire i rapitori del giovane imprenditore la telefonata per una pizza. L’operazione condotta dal personale del Servizio Centrale Operativo della Polizia e del Raggrupamento Operativo Speciale dei Carabinieri ha inoltre consentito l’arresto dei 4 esponenti della banda, a capo della cui era un 70enne presso il cui domicilio si trovava prigioniero in una cantina Andrea Calevo. L’imprenditore era tenuto prigioniero in uno scantinato con mani e piedi legati. Buone le…

Leggi tutto

Sequestrato giovane imprenditore in Liguria

Non si hanno notizie da ieri di un giovane imprenditore a La Spezia, sequestrato ieri a Lerici. Oggi i Carabinieri hanno ritrovato la sua auto nel letto del fiume Magra. L’allarme era stato lanciato ieri dalla madre di Andrea Calevo, 31 anni, erede di un gruppo operante nel settore edile. Sarebbero stati 4 uomini a volto coperto e armati a prelevarlo dopo aver costretto la madre ad aprire la cassaforte e averne prelevato circa 30 mila euro in contanti e gioielli vari. Il ROS dei Carabinieri, coordinato dalla Procura di…

Leggi tutto

Genova si prepara alla "passeggiata civile" contro la mafia. Attesi in 100 mila

Una giornata dedicata al “ricordo delle vittime delle mafie”. La manifestazione nazionale organizzata da Libera si prepara a invadere pacificamente Genova, attesi circa 400 pullman da ogni parte d’Italia. Sabato 17 un lungo, silenzioso corteo, attraverserà la città della Lanterna da piazza della Vittoria a Caricamento. L’impegno sociale, ancora una volta, si organizza sui social network. Facebook e Twitter sono la formidabile arma di propagazione della protesta civile contro ogni mafia, in ricordo di ogni vittima.  La pagina Facebook dell’evento raccoglie quasi 30 mila mi piace, a Genova sono attese…

Leggi tutto

Genova, rientrano dallo stadio, muoiono in due sullo scooter

Rientravano a casa, sabato,  dopo aver assistito alla partita della loro Sampdoria, ma a pochi metri dal casello di Stradella sono rimasti coinvolti in un grave incidente stradale. Il loro scooter è stato tamponato da una Golf, guidata da una giovane 21enne sempre di Genova. L’impatto per i due è stato fatale. Le vittime sono Rolando Squarcialupi, scaraventato in un vicino campo e deceduto circa 20 minuti dopo e Giuliana Del Pino di 61 anni, sbalzata sulla carreggiata e investita da una Volvo che sopraggiungeva e che non ha potuto…

Leggi tutto