Manovra, Dombrovskis striglia Roma

[AdnKronos]

 

Sin dall’inizio del confronto sulla manovra 2019 “abbiamo detto che la traiettoria di bilancio scelta dal governo italiano non aiutava in termini di fiducia e di stabilità finanziaria” e, infatti, “ha portato all’aumento dei tassi d’interesse, al calo degli indicatori sulla fiducia e di conseguenza a una rallentamento della crescita italiana”. Lo ha detto al suo ingresso all’Eurogruppo il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, spiegando che “le autorità italiane hanno corretto questa traiettoria in maniera importante, ma i danni all’economia erano già stati fatti“.

Per Dombrovskis ” è importante l’Italia si attenga a una politica di bilancio responsabile per consentire un rimbalzo dell’economia”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.