Razzo contro blindato italiano in Afghanistan

[AdnKronos]

 

Un razzo Rpg è stato lanciato questa mattina contro un mezzo blindato italiano a circa 20 km a nord di Herat, in Afghanistan. Il ‘Lince’ in dotazione al contingente non è stato colpito, ma alcune schegge hanno danneggiato la parte posteriore del veicolo. Nessun soldato italiano è rimasto ferito. I militari si trovavano sul posto nell’ambito di un’attività di formazione e addestramento della ‘border police’ afghana.

“Nessun allarme, i nostri militari stanno bene e in sicurezza”, affermano fonti della Difesa. Dallo Stato Maggiore precisano poi che “il razzo non ha colpito direttamente il mezzo, esplodendo nelle vicinanze dello stesso, provocando leggeri danni. I militari italiani hanno eseguito le operazioni di messa in sicurezza per il rientro in base”.

Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, è in contatto da stamattina con il comando. Il ministro, riferiscono fonti della Difesa, si è immediatamente sincerata delle condizioni dei militari, esprimendo a tutto il contingente la vicinanza del governo e del Paese.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.