Mamma si getta nel fuoco per salvare i figli avvolti dalle fiamme

Si è gettata nelle fiamme per salvare i due figli la madre albanese, 40 anni, ricoverata in condizioni disperate all’ospedale di Pisa, con il 90 per cento del corpo ustionato. È quanto hanno accertato le indagini dei carabinieri sull’incendio divampato ieri sera in un appartamento di Firenzuola (Firenze).

Le fiamme sarebbero state innescate per gioco dai due figli, 8 e 11 anni, che per sbaglio avrebbero dato fuoco con un accendino al divano. La madre è corsa urlando a salvare i due bambini avvolti dalle fiamme.

Oggi i carabinieri della Sezione Investigazioni scientifiche di Firenze, con i colleghi della stazione di Firenzuola e i vigili del fuoco, hanno effettuato delle verifiche nell’appartamento interessato dall’incendio. Il figlio più piccolo ha una prognosi contenuta mentre la figlia è ancora in prognosi riservata. La madre versa invece in condizioni disperate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.