Foggia: 12 morti e 3 feriti gravi in scontro furgone-tir

Non si è spenta l’eco del tragico incidente di sabato scorso, quando 4 braccianti tutti stranieri sono morti in un tragico incidente stradale, che ne arriva uno dal bilancio addirittura triplicato: 12 morti e 3 feriti sulla Strada Statale 16 all’altezza dello svincolo di Ripalta nelle campagne di Lesina.

Lo scontro tra un furgone con targa bulgara carico di migranti nordafricani che rientravano dai campi e un camion carico di farinacei.

A causare l’incidente l’autista del furgone che, forse per un malore, ha invaso improvvisamente la corsia opposta scontrandosi con il tir. Il furgone si sarebbe quindi ribaltato più volte non lasciando scampo ai suoi occupanti, tutti purtroppo privi di documenti di riconoscimento.

Una tragedia che avviene a distanza di pochi giorni dall’altro sinistro stradale mortale avvenuto lungo la provinciale 105 tra Castelluccio dei Sauri e Ascoli Satriano dove sono deceduti 4 braccianti agricoli  impegnati nella raccolta del pomodoro.

 

Potresti voler leggere anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.