Domenica dei lettori a Piazza dei Libri

Arriva la bella stagione e l’Associazione culturale Gammazita torna a promuovere l’appuntamento mensile, all’aperto, dedicato alle arti narrative

“LA DOMENICA DEL LETTORE E DELLA LETTRICE A PIAZZA DEI LIBRI”

Domenica 9 Aprile, dalle 12.00 alle 22.30, tante attività gratuite adatte a grandi e piccini

Una domenica al mese da vivere tra i volumi della biblio-emeroteca urbana a cielo aperto in Piazza Federico di Svevia, a Catania. Un’occasione festosa per conoscere scrittori, musicisti, artisti siciliani e condividere libri e letture. Un piccolo mercatino in cui si possono acquistare libri vecchi e nuovi o scambiare testi nell’area dedicata al book-crossing. Una biblioteca a cielo aperto costituita dalle donazioni degli stessi lettori. Una giornata ricca di attività gratuite. Tutto questo è “La domenica del lettore e della lettrice a Piazza dei Libri”.

Ecco il programma di Domenica 9 Aprile 2017.

Si comincia la giornata alle ore 12.00 con la passeggiata raccontata alla scoperta del Pozzo di Gammazita. Un bene culturale del XII secolo, inaccessibile da decenni, a cui è legata l’omonima leggenda del Vespro catanese. Per secoli è stato uno dei luoghi vitali della città, ormai da molto tempo lasciato all’incuria e all’abbandono, da quattro anni gli attivisti e volontari dell’associazione si impegnano affinché il Pozzo possa ritornare ad essere un “bene comune” fruibile da catanesi e turisti, organizzando passeggiate ed iniziative culturali gratuite e pubbliche tese alla valorizzazione e alla promozione del luogo storico. Raduno in Piazza Federico di Svevia 92 di fronte la sede di Gammazita e partenza alla scoperta del Pozzo. Di ritorno dalla passeggiata, dalle ore 13.00 in poi, si potrà pranzare tra i libri di Piazza dei Libri. Alle ore 15.00 si dà il via alle attività dedicate ai più piccini, curate dagli stessi attivisti dell’Associazione Gammazita, con l’immancabile Laboratorio Manuale Creativo e i giochi di strada all’aperto.

Alle ore 17.30, invece, lo spazio riservato alla scoperta di nuovi scrittori con la presentazione del romanzo “Le Ragioni dell’Addio” e l’incontro con l’autore Giovanni Scibilia.

Giovanni Scibilia classe 67, catanese di nascita e per scelta, è uno scrittore, compositore e chitarrista. L’amore per l’arte inizia a scorrergli nelle vene quando, a 15​ anni, inizia a suonare la chitarra​ sviluppando una tecnica tutta sua. Scrittori come Marquez e ​B​audelaire lo accompagnano portandolo a scrivere poesie. Eclettico e curioso inizia a scrivere come forma di “terapia”, non in senso psicologico, ma per mettere ordine in una vita che​ ne​ contiene​ ​altre​ mille​: ​ ​erborista, gestore di un noto locale, barman, musicista, compositore, uomo, figlio e padre. Con determinazione e passione, nel 2016, ​decide di auto-produrre e pubblicare il suo primo romanzo “Le ragioni dell’addio”, mentre inizia a compone ​i brani ​per il reading che accompagnerà la promozione editoriale del libro. Il reading musicale andrà ​in scena domenica 9 aprile a Piazza dei Libri e vedrà Giovanni Scibilia in veste di autore del libro, compositore e musicista​ al tempo stesso, accompagnato da Alessandra Famoso alla voce​.

Per concludere la giornata con poesia in note, a partire dalle ore 19.00, i Vorianova presenteranno l’album “Cunti Di Ventu”.

Il nuovo lavoro discografico del gruppo musicale madonita unisce insieme musica, poesia dialettale ed immagini realizzate da Gandolfo Schimmenti. Un viaggio profondo alla scoperta delle proprie radici, tra il bisogno di andare e quello di tornare, rimanendo sempre ancorati al proprio tempo, senza mai rinunciare alla gioia e alla fatica di essere uomini. Un omaggio alla nostra terra, sapori e atmosfere della Sicilia più interna ed eterna in continuo viaggio tra passato e presente. I Vorianova sono tre musicisti e cantautori di Isnello (PA): Biagio Di Gesaro (voce), Luca Di Martino (chitarre) e Alessandra Macellaro La Franca (pianoforte). Nascono nel 2000 con il lavoro “Uccia di terra” con l’obiettivo di contribuire alla diffusione e alla conoscenza del patrimonio linguistico musicale siciliano. Di Gesaro, voce del gruppo, nel 2002 viene scelto per le selezioni nazionali all’Accademia della Canzone di Sanremo, vincendo il premio della critica. Segue un continuo rincorrersi di riconoscimenti, concorsi, live, radio e tv in tutta Italia. E nel 2016 è la volta del nuovo lavoro discografico, il cd-book, “Cunti di ventu”, di 12 brani ed edito da Edizioni Arianna, che presenteranno per la prima volta a Catania domenica 9 aprile a Piazza dei Libri.

“La Domenica del Lettore” è organizzata dagli attivisti e dai volontari dell’Associazione Gammazita, con il coinvolgimento diretto degli stessi utenti. Piazza dei libri, infatti, è uno spazio pubblico che strappato al degrado e all’incuria nel dicembre 2014 è stato riconsegnato alla città, come luogo dedicato alla lettura e alla sua condivisione. Oltre ad essere una biblioteca ed una emeroteca urbana è anche un posto dove scrittori ed illustratori, esordienti o veterani del mestiere, possono trovare il luogo e il pubblico adatti per le loro presentazioni ed esposizioni.

Tutti gli eventi di Piazza dei Libri e di Gammazita sono assolutamente gratuiti.
Evento FB dedicato: https://www.facebook.com/events/108011089742679/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Pin It on Pinterest

X
Share This