Comunicato stampa centro antiviolenza Thamaia

COMUNICATO STAMPA ASS.NE THAMAIA ONLUS


Nella giornata di ieri abbiamo appreso dalla stampa che l’emendamento n. 226, avente per oggetto lo stanziamento della somma di 30.000 euro quale contributo a sostegno del finanziamento dei Centri Antiviolenza, è stato recepito direttamente dall’Assessorato al Bilancio del Comune di Catania, dopo aver ottenuto parere tecnico e contabile favorevole.
Un segnale positivo da parte dell’Istituzione locale che dovrebbe prevedere il via libera al finanziamento dei Centri Antiviolenza.
Un destino diverso, ci auguriamo, rispetto a quanto accaduto nei mesi scorsi. Ricordiamo infatti che nella seduta consiliare del 15 dicembre 2016 il documento non aveva ottenuto esito favorevole, vedendo ben 19 astensioni ed un voto contrario.
Questa volta il documento è stato integrato direttamente in delibera, senza necessità del voto del Consiglio Comunale.
La somma stanziata, 20.000 euro, ulteriormente ridotta rispetto ai 30.000 euro previsti originariamente, pare che verrà assegnata tramite bando pubblico.
Ci auguriamo che questo sia un primo passo verso un finanziamento da effettuarsi con modalità che garantiscano continuità e programmazione all’azione di prevenzione e contrasto contro la violenza maschile sulle donne.
A tal proposito ribadiamo che dal gennaio 2008 il Comune di Catania, attraverso la sottoscrizione di un protocollo di intesa, è partner della Rete antiviolenza del distretto D16 la cui finalità è quella di fornire un impegno fattivo nella realizzazione di concrete azioni di prevenzione e contrasto nei confronti della violenza maschile e di genere.
Prendiamo atto, pertanto, del segnale lanciato da parte dell’Amministrazione Comunale, ma restiamo in attesa di una sollecita azione affinché la notizia non resti lettera morta e si concretizzi quanto prima.
Catania, 05 aprile 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Close