Il Patto per Catania un Bluff? Agen: “No, un sogno…”

Periodicamente a Catania è un via di personaggi illustri: da Giorgio Napolitano a Renzi, a Gentiloni. Personaggi che, principalmente, giungono nel capoluogo etneo per incontrare il sindaco Enzo Bianco (e poi, con altri…) per parlare di alti finanziamenti statali per la città che devono essere utilizzati per lo sviluppo del territorio. Si parla di cifre con tanti zero, ma non c’è nulla, o molto poco, di concreto. Il “Patto per Catania” è un bluff? La risposta del presidente di Confcommercio Sicilia, Pietro Agen, è significativa: “No, il Patto per Catania non è un bluff, ma solo un sogno. Anche se arrivassero i finanziamenti, manca un progetto complessivo …”.

Sembra una questione di lana caprina, ma la situazione presenta uno scenario variegato dove la politica ha grandi responsabilità. E le visite “eccellenti” non trovano spiegazioni logiche…

A seguire, l’intervista video di Salvo Barbagallo a Pietro Agen.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest