“Il titano di pietra” atto d’amore a Mussomeli

di Salvo Zappulla

Questo libro è un atto d’amore, alla città di Mussomeli, da parte di due dei suoi figli migliori: il maestro Melo Minnella, artista di fama internazionale  e il giornalista  Roberto Mistretta, da sempre impegnato a difendere e a valorizzare il proprio territorio. Un libro fotografico di grande formato, dalla grafica straordinaria, come da tempo le edizioni Lussografica di Salvatore Granata sono abituati a fare. Già il titolo del libro introduce al suo contenuto: Il titano di pietra/Mussomeli e il suo castello. In copertina una suggestiva visione del medievale castello manfredonico, fa il paio con la fiabesca foto di quarta, dove i tetti di Mussomeli emergono dalla nebbia. Il libro che misura 24×32 cm, si compone di 174 pagine ed è suddiviso in diversi capitoli descrittivi del castello e delle origini della cittadina. Non manca un’ articolata sezione dedicata all’itinerario turistico per conoscere da vicino le tante bellezze nascoste nella Mussomeli più antica e quindi un capitolo dedicato ai tanti personaggi illustri che nei secoli sono nati e vissuti in questa terra.

Ad arricchire il volume, le foto del maestro Minnella suddivise in due ampie sezioni: Il titano di pietra (a colori) e Mussomeli d’altri tempi, con scatti in bianco e nero che risalgono agli anni ’50 e ’60.

Edizione Lussografica

Autore: Roberto Mistretta

Pagg. 174

Euro 40.00

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.