"Momenti barocchi" per l'infiorata 2012 di Noto

Fervono i preparativi per la trentatreesima edizione dell’infiorata di Noto, il tema scelto per il 2012 è “Momenti barocchi. Particolari architettonici e motivi ornamentali dell’arte Barocca nel Val di Noto”. Un’edizione importante questa che arriva a dieci anni dal riconoscimento della Val di Noto a patrimonio dell’Unesco.

I bozzetti infiorati degli artisti seguiranno quindi il filo conduttore del patrimonio architettonico della Val di Noto per l’edizione 2012 e la manifestazione da quest’anno è allargata a tutti i dieci comuni della Val di Noto (Caltagirone, Catania, Militello in val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide, Ragusa, Scicli).

Cambia la formula del concorso, ognuno dei comuni partecipanti indice un concorso interno per realizzare il bozzetto che sarà poi riprodotto nella storica via Nicolaci insieme agli infioratori,veri maestri di quest’arte bellissima e colorata. Tre bozzetti saranno realizzati direttamente dall’Associazione Maestri Infioratori di Noto, dall’Associazione Petali d’Arte e dall’Associazione CulturArte.

Tra le altre manifestazioni inerenti l’Infiorata ci sarà il Corteo Barocco che aprirà l’intera “Primavera barocca” e che il 20 Maggio 2012 realizzerà la sfilata di abiti settecenteschi per ripercorrere la storia delle nobili famiglie netine.

L’assessore allo spettacolo, prof. Francesco Terranova, precisa: “Siamo partiti in tempo per organizzare l’evento forse più importante delle città. In più incontri con gli organi competenti, abbiamo già attivato un piano logistico per i pullman attivando un servizio navetta nel parcheggio del Palatucci e nella nuova area della Protezione Civile. Devo affermare di essermi emozionato nel sentire l’emozione degli artisti che abbiamo invitato a partecipare nuovamente all’infiorata. Penso al professore Carlo Lalicata che si è mostrato subito disponibile ed ha accettato l’invito. Personalità che hanno legato il loro nome all’Infiorata accrescendo anche il lato umano oltre che il lato artistico della manifestazione”

Questo il programma previsto:

Terza domenica di Maggio
INFIORATA DI VIA NICOLACI
Scenografico tappeto di fiori allestito nella coreografica Via Nicolaci. I riquadri, realizzati con creatività e capacità dagli artisti, propongono di anno in anno motivi diversi: religiosi, mitologici, e di cultura popolare.

Giovedì : Preparazione riquadri, ore 18,00;
Venerdì : allestimento infiorata, dalle 16,00 all’alba;
Sabato : VISITA INFIORATA, intera giornata;
Domenica : VISITA INFIORATA, intera giornata.

PHOTOGALLERY PRECEDENTI EDIZIONI

Share

Comments are closed.

Web Design BangladeshBangladesh online Market